Domenica, 20 Agosto 2017
VERTICE A PALERMO

Agricoltura, il ministro Martina: «Sostegno ai progetti dei giovani»

Documento di trenta Paesi per promuovere l’occupazione giovanile nel settore agricolo

PALERMO. L’agricoltura come mezzo di dialogo, giovani e ricerca il futuro su cui investire. È la sintesi della due giorni della Conferenza Euromediterranea dell’agricoltura, svoltasi a Palermo con ministri e delegazioni di 30 Paesi tra Ue, Africa e Medio Oriente. E la Sicilia è protagonista di questo percorso.
A Palermo per l’occasione c’erano i ministri delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, e dell’Istruzione e della Ricerca, Stefania Giannini. «Giovani e ricerca sono i due grandi temi del forum – dice Martina – , il documento finale è stato sottoscritto da tutti i Paesi partecipanti. L’impegno è quello di sostenere le attività per promuovere l’occupazione giovanile nei settori dell’agricoltura e della pesca e di avviare concrete occasioni di cooperazione per la ricerca».

Fra i progetti di cui si è discusso un piano sul fronte della ricerca per mettere in rete le università euromediterranee, un altro che coinvolge la Banca europea degli investimenti per sovvenzioni all’imprenditoria giovanile, interventi sulla meccanizzazione agricola in alcuni territori. «L’agricoltura e la spesa possono generare uno sviluppo fertile e duraturo - ha detto l’assessore regionale dell’Agricoltura Nino Caleca - attraverso il coinvolgimento dei giovani destinatari delle politiche europee di incentivazione».

ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook