Venerdì, 21 Settembre 2018
INNOVAZIONE

Fashion e natura: lo stile ora è «eco»

di
Grandi brand e case di moda puntano su capi e prodotti che rispettano l’ambiente

ROMA. La salvaguardia dell’ambiente è un tema che sta molto a cuore al mondo della moda e del beauty che cercano di realizzare capi e oggetti che siano più ecologici possibile limitando l’impatto ambientale.

I brand del settore fashion hanno deciso di dare il loro contributo, realizzando proposte eco-friendly che andassero bene sia per i sostenitori dell’ecologia che per le fashion victim. Nel corso degli ultimi anni sempre più stilisti di alta moda e brand di successo low cost hanno sostituito, ad esempio, le pellicce vere con quelle sintetiche e dimostrando di tenere alla causa ma senza tuttavia rinunciare a glamour e stile.

Il colosso svedese H&M ha raccolto la sfida di rendere sostenibile la moda e di rendere alla moda la sostenibilità con la collezione Conscious. Non sono da meno i brand del settore beauty che hanno sempre avuto un occhio di riguardo per l’ambiente. Tra questi si è affermato Tek, brand amato dalla fashion e beauty blogger nazionali che è riuscito in pochi anni ad affermarsi come leader nel mercato di spazzole e pettini in legno naturale 100%.

«Siamo da sempre un brand attento all'ambiente e all'ecologia – dichiara Thomas Valsecchi, titolare dell’azienda -. Tutti i legnami utilizzati da Tek provengono da foreste dove si pratica la reimpiantumazione. Ecco perché le spazzole e i pettini sono certificati FSC, Forest Stewardship Council, riconoscimento dato ai prodotti contenenti legni provenienti da foreste gestite in maniera corretta e responsabile. Nei prodotti viene utilizzata una gomma naturale ricavata dal caucciù per non ricorrere ai derivati del petrolio. La parte di finishing, fatta a mano, viene realizzata secondo principi ecosostenibili attraverso l’uso di olio di lino e cera d’api colorata con aniline vegetali. Infine - conclude Valsecchi -, il packaging è in cartone naturalee, riciclato e riciclabile». Spazzole e pettini creati sì per ogni tipo di capello, e quindi diversi tra di loro per funzione, ma tutti con un unico obiettivo: il rispetto dell’ambiente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X