Giovedì, 20 Settembre 2018
A CLEVELAND

Usa, 12enne gioca con una pistola finta: un poliziotto gli spara allo stomaco

È successo a Cleveland, nell'Ohio: a quanto si apprende, due agenti hanno risposto ad una chiamata in un parco giochi dopo che alcuni testimoni hanno visto un ragazzino che brandiva una pistola e puntarla alle persone.

WASHINGTON. Un poliziotto ha sparato a un ragazzino di 12 anni che armeggiava una pistola giocattolo, ferendolo allo stomaco. È successo a Cleveland, nell'Ohio: a quanto si apprende, due agenti hanno risposto ad una chiamata in un parco giochi dopo che alcuni testimoni hanno visto un ragazzino che brandiva una pistola e puntarla alle persone. I due poliziotti gli hanno chiesto di alzare le mani, il 12enne si è rifiutato e ha diretto la mano verso la pistola che era nella cintura. A quel punto, i poliziotti hanno aperto il fuoco e uno dei proiettili ha colpitoil ragazzino allo stomaco: è ricoverato in gravi condizioni e ha subito un intervento.

«Gli agenti hanno scoperto che si trattava di una pistola giocattolo solo dopo la sparatoria», ha riferito la portavoce della polizia Jennifer Ciaccia. Sul luogo è stata recuperata un'arma finta, simile ad una semiautomatica. Entrambi i poliziotti sono stati posti a congedo amministrativo mentre sono in corso le indagini. L'incidente avviene a meno di 24 ore dopo che 7 persone sono rimaste uccise in due diverse sparatorie sempre a Cleveland: ieri mattina, la polizia ha scoperto i cadaveri di due persone ammazzate a colpi di pistola. Venerdì sera, cinque persone, tra cui una donna incinta di sei mesi, sono stati uccisi in quella che appare un'esecuzione, in un'abitazione nella periferia di Glenville. La figlia della donna, 9 anni, è stata ferita e ora è ricoverata in gravi condizioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X