Sabato, 22 Settembre 2018
LISTINI

Ancora in discesa i prezzi del carburante in tutta Italia

Le medie nazionali «servite» della benzina e del diesel raggiungono adesso, rispettivamente, 1,720 e 1,642 euro/litro (Gpl a 0,692).

ROMA. Non si è esaurita la spinta al ribasso di Eni sui prezzi raccomandati. Con i mercati internazionali dei prodotti ieri in lieve discesa, infatti, il Cane a sei zampe ha tagliato
benzina e diesel rispettivamente di 0,8 e 0,5 cent/litro, innescando con ogni probabilità una nuova tornata di ritocchi dei listini. Sul territorio, intanto, prezzi praticati ancora in
leggero calo per tutti. Le medie nazionali «servite» della benzina e del diesel raggiungono adesso, rispettivamente, 1,720 e 1,642 euro/litro (Gpl a 0,692).

Le «punte» in alcune aree sono per la verde fino a 1,776 euro/litro, il diesel a 1,700 e il Gpl a 0,710. La situazione a livello Paese (sempre in modalità «servito»), secondo quanto risulta in un campione di stazioni di servizio che rappresenta la situazione nazionale per il Servizio Check-Up Prezzi QE, vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall'1,693 euro/litro di Eni all'1,720 di Q8 (no-logo a 1,550). Per il diesel si passa dall'1,617 euro/litro di Esso all'1,642 di Q8 e Tamoil (no-logo a 1,463). Il Gpl, infine, è tra 0,670 euro/litro di Shell e 0,692 di IP (no-logo a 0,658).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X