Sabato, 17 Novembre 2018
IN INGHILTERRA

"Un tugurio", sfogo di una coppia su Tripadvisor: multati dall'albergo

I due pensionati ci sono andati giù pesante contro un hotel di Blackpool a nord di Liverpool dove hanno trascorso una notte. Gli albergatori li hanno multati, giustificando che l'addebito di 100 sterline è previsto in caso di cattiva recensione

LIVERPOOL. Ormai Tripadvisor è diventato anche motivo di tensione e scontro tra albergatori e clienti. Una coppia di pensionati inglesi ha pagato cara una recensione negativa sul noto sito turistico a un hotel dove aveva trascorso una sola notte. Secondo la Bbc, Tony e Jan Jenkinson si sono visti addebitare 100 sterline sulla loro carta di credito da un albergo di Blackpool, a nord di Liverpool, che non ha gradito i loro commenti, fra cui quello di «tugurio fatiscente».

Il Broadway hotel si è difeso in un primo momento affermando che il regolamento interno - e questo sarebbe scritto nero su bianco sulle clausole di prenotazione - prevede un addebito da 100 sterline per gli ospiti che lasciano una cattiva 'review'. C'è da dire che i Jenkinson ci erano andati giù pesante: nel loro commento avevano parlato di «tugurio fatiscente e maleodorante».

Un colpo durissimo per i proprietari che hanno così deciso di applicare la controversa e punitiva 'policy'. «Che cosa è accaduto alla libertà di espressione? - si è chiesto Tony Jenkinson - Tutti quelli a cui abbiamo chiesto un parere ci hanno detto che un hotel non si può comportare così». I due pensionati si sono rivolti un pò a tutti per ottenere giustizia. Ai media e anche all'autorità locale per gli esercizi commerciali che ha avviato una indagine sul caso per capire se ci sia stato o meno una violazione della legge nell'imporre la multa.

Alla fine è dovuto intervenire perfino il municipio di Blackpool che, temendo una cattiva pubblicità al suo settore turistico, ha fatto forti pressioni sugli albergatori. Il Broadway hotel si è quindi deciso a restituire le cento sterline alla coppia di pensionati e a rinunciare al suo regolamento anti-recensione.  Nei mesi scorsi è emerso come gli albergatori britannici abbiano sempre più paura di finire ostaggio degli utenti di Tripadvisor. Ci sono infatti molte persone che tentano di ricattare i gestori chiedendo loro notti o pranzi omaggio, minacciandoli con giudizi negativi che danneggerebbero l'immagine del locale ma anche il suo punteggio sulla guida online. In certi casi l'arma di Tripadvisor è usata per ottenere anche solo una bottiglia, un dolce o un piccolo sconto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X