Mercoledì, 21 Novembre 2018
TENDENZE

Superalcolici e selfie, ecco le nuove ossessioni degli adolescenti

Altro tema quello che raffigura il loro bisogno di autoaffermazione e di "essere visti" che oggi è diventata un'urgenza pervasiva, un obbligo autoimposto amplificato e condizionato nella sua espressione dai social network

ROMA. Bevono superalcolici, sono sempre connessi a internet, vivono sui social network e tra selfie e diete hanno l'ossessione della propria immagine. Questa la fotografia dei giovani italiani scattata dalla ricerca 'Osservatorio Adolescenti' elaborata da SOS Il Telefono Azzurro Onlus e l'istituto di ricerca Doxa Kids e che ha coinvolto oltre 1500 giovani dagli 11 ai 19 anni su tutto il territorio italiano, con 100 domande su vari temi: tra cui salute e alimentazione, tempo libero e sport, nuove tecnologie e vita online, percezione del proprio corpo e desideri.

Tra i fenomeni più preoccupanti quello dell'uso di superalcolici sempre più diffuso tra le ragazze italiane (il 37,9% ha dichiarato di assumerli contro il 17,9% dei ragazzi). Trend simile per le ubriacature (il 52,9% delle ragazze vs 44,8% dei ragazzi ha dichiarato di essersi ubriacato almeno una volta nell'ultimo mese). Altro tema quello che raffigura il bisogno degli adolescenti di autoaffermazione e di "essere visti" che oggi è diventata un'urgenza pervasiva, un obbligo autoimposto amplificato e condizionato nella sua espressione dai social network. Ciò contribuisce a spiegare non solo l'impennata nelle iscrizioni ai social, ma anche l'incessante bisogno di farsi dei selfie (uno/a su 4 se ne fa almeno uno al giorno, l'85% ne condivide almeno qualcuno sui social) e il ricorso ai programmi di fotoritocco prima di postare le proprie foto (1 ragazzo/a su 2).

Ma oltre ai social c'è lo 'specchio'. Nell'indagine si evidenzia come ragazzi e ragazze si mostrano molto preoccupati per il proprio aspetto fisico: le ragazze si vorrebbero più magre (42%) e belle (35%), tanto da ricorrere alla dieta nel 53% dei casi, mentre i ragazzi sarebbero più felici se fossero più muscolosi (42%). Le femmine sembrano essere, però, le più infelici del proprio aspetto: non si piace il 44% delle ragazze, al punto che una su 5 dichiara di aver pensato a un intervento chirurgico. Altro tema caldo è quello delle tecnologie che ormai fanno parte integrante della vita degli adolescenti. I ragazzi ormai vivono in vere e proprie case hi-tech, le loro camere da letto sono stazioni ad alto contenuto tecnologico. Gli adolescenti di oggi sono sempre on line per ascoltare musica o radio (61%), per guardare video (60,2%), per fare ricerche per la scuola e i compiti (58,3%) per curiosare e navigare nel web (57,3%), per fare acquisti (22%), comprando online giochi (34,6% dei ragazzi), accessori di moda (22,3% delle ragazze), ma anche libri (17,6% delle ragazze). Nella ricerca si evidenziano invece come siano buone le abitudini alimentari. Infine l'indagine ha chiesto anche cosa vorrebbero i giovani dalla scuola: per il 50% ci vorrebbe più sport e più orientamento con il mondo del lavoro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X