Martedì, 20 Novembre 2018
ALMENO DUE LE SCOSSE

Grecia, terremoto sull'isola Eubea: paura anche ad Atene

Molte chiamate di persone allarmate per la caduta di oggetti, ma nessuna segnalazione di vittime

ATENE. Un sisma di magnitudo 5,4 si è verificato nella notte sull'isola Eubea, a nord di Atene, ed è stato chiaramente percepito nella capitale greca. Lo riferisce il sito dell' Isgs, l'istituto americano di geofisica.  Almeno due scosse sono state nettamente avvertite nella capitale intorno a mezzanotte. Molte chiamate di persone allarmate per la caduta di oggetti, ma nessuna segnalazione di vittime. L'epicentro del sisma è stato localizzato a sudovest della città di Prokopion, sull'isola Eubea, collegata alla terraferma da un ponte e distante 120 chilometri da Atene.

Una scossa di terremoto di magnitudo 4,2 sulla scala Richter era stata registrata lo scorso dieci novembre alle 01:24 (le 00:24 in Italia) al largo dell'isola greca di Creta, nel Mare Egeo meridionale. Secondo i sismografi dell'Istituto di Geodinamica dell'Università di Atene, l'epicentro del sisma è stato localizzato a 66 km a Sud-Est di Zakros, una località a Sud dell'isola, e l'ipocentro a 30 km di profondità.

Sempre in Grecia, un'altra scossa di terremoto più forte, di magnitudo 5.1, era stata registrata anche il giorno prima quindici minuti dopo la mezzanotte. L'epicentro è stato però localizzato ei pressi dell'isola di Cefalonia, nel mar Ionio, ad una profondità di 10 km. A segnalarlo l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X