Sabato, 17 Novembre 2018
TENNIS

Coppa Davis, la Svizzera col fiato sospeso per la schiena di Federer

Venerdì si gioca la finale tra le due nazioni, ma il numero due del mondo, ritiratosi dalla finale delle Atp Finals contro Djokovic, non sa se potrà scendere in campo
Coppa Davis, francia, Lille, Svizzera, Sicilia, Sport
Il fuoriclasse svizzero del tennis, Roger Federer, settimo con 56,2 milioni

LILLE. Roger Federer, alle prese con un infortunio alla schiena che lo ha costretto ieri a dare forfait nell'ultimo atto del Masters Atp di Londra, consegnando così il titolo a Novak Djokovic, è arrivato a Lilla, dove da venerdì a domenica prossima si disputerà la finale di Coppa Davis Francia-Svizzera.  Il 33enne fuoriclasse svizzero, numero 2 del tennis mondiale, ha raggiunto la città del nord della Francia nel pomeriggio, a bordo di un jet privato. Non si hanno nuove informazioni sulle sue condizioni di salute dopo quelle da lui stesso fornite nell' annunciare la rinuncia a giocare la finale contro il serbo, che ha così vinto per la quarta volta, la terza consecutiva, le Atp Finals.

«Voglio recuperare il più presto possibile, andare in Francia ed essere pronto per questa finale sulla terra battuta», aveva detto Federer, al quale, tra gli innumerevoli trofei conquistati, manca l'insalatiera d'argento (a differenza della Francia, che se l'è aggiudicata nove volte, la Svizzera non ha mai vinto la Davis).  Prima di Federer, era arrivato a Lilla, in Eurostar, Stanislaw Wawrinka, da lui sconfitto in semifinale a Londra, in un match di quasi tre ore che ha avuto strascichi polemici e durante il quale 'King Roger' ha accusato il problema alla schiena. Oltre a loro, il capitano elvetico Severin Luthi ha  convocato Marco Chiudinelli e Michael Lammer, specialisti del doppio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X