letteratura, rassegna, Sicilia, Cultura
A MILANO

Bookcity, oltre 100 mila persone alla rassegna dedicata alla letteratura

Ad animare la quattro giorni dedicata al libro e alla letteratura hanno contribuito anche le 265 case editrici coinvolte, 250 scuole, 1.300 classi, 20 mila studenti

MILANO. Sono circa 130 mila le persone che hanno partecipato alla terza edizione di Bookcity, la rassegna dedicata alla letteratura che a Milano in quattro giorni ha visto coinvolti 1.900 ospiti con oltre 900 eventi (presentazioni, mostre, seminari, letture ad alta voce, incontri con gli autori) in 250 sedi nei quartieri della città.  Una delle novità di questa edizione «è l'estensione delle iniziative anche nell'area metropolitana, che hanno avuto una
grande partecipazione di pubblico - ha detto in una nota l'assessore alla Cultura del Comune di Milano, Filippo Del Corno - facendo emergere così l'identità anche culturale della nascenda città metropolitana. La nomina di 'Città del Libro 2015' è il premio per il grande lavoro che Milano sta facendo non solo per la promozione del libro e della lettura, ma soprattutto nella conquista di nuovi lettori».

Ad animare la quattro giorni dedicata al libro e alla letteratura hanno contribuito anche le 265 case editrici coinvolte, 250 scuole, 1.300 classi, 20.000 studenti. Dei 99 incontri alle Università, quelli che si sono svolti alla Statale di Milano hanno coinvolto circa 5.000 persone.  La partecipazione a questa terza edizione ha coinvolto anche il web facendo di Bookcity 2014 un evento social: i dati aggiornati contano 14.063 like su Facebook, con una crescita del 50% rispetto alla chiusura della scorsa edizione, 20.000 interazioni (+25%), più di 2.000 visite al giorno (+25%); per quanto riguarda Twitter, i follower sono 8.040 - con una crescita del 60% rispetto alla chiusura della scorsa edizione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati