Giovedì, 15 Novembre 2018
CURRICULUM

Feste natalizie, opportunità in negozi e ristoranti

di
Occasione anche nell’Isola per giovani commessi, baristi, camerieri. Le maggiori richieste a Palermo e Catania. Ecco come presentare il curriculum on line

PALERMO.  Commessi e camerieri, baristi e addetti all’inventario della merce: c’è posto per circa cento giovani siciliani nei negozi e ristoranti dell’Isola che vogliono potenziare il proprio personale durante le prossime festività natalizie.
È l’opportunità che mette in campo Openjobmetis, tra le più importanti agenzie per il lavoro in Italia, avviando la ricerca di oltre 4.000 profili in tutta Italia da inserire in banca dati, in base alle richieste giunte dai committenti. Il periodo delle feste e dei successivi saldi porta con sé numerose opportunità professionali per chi è alla ricerca di impiego. Come da tradizione, grande distribuzione organizzata, retail (commercio al dettaglio), ristorazione sono i settori con la maggior capacità di attrarre lavoratori per rispondere alle esigenze di strutture ricettive, negozi, centri commerciali, supermercati, bar e ristoranti che si preparano a far fronte ad una clientela in aumento.
In particolare, la Gdo seleziona addetti alla vendita, cassieri, scaffalisti e addetti all’inventario, questi ultimi fondamentali in vista del periodo dei saldi dopo l'Epifania. Il settore food, in particolare, richiede addetti al banco del fresco, panettieri, pasticceri, salumieri e macellai. Una curiosità: sempre più richiesti i capi-reparto per i prosciuttifici tipici dell’area emiliana, in particolar modo su Parma.

Nel campo della ristorazione si selezionano baristi, camerieri, commis di sala e, altra novità di quest’anno, i “boutique coffee specialist”, personale specializzato nella vendita e nella preparazione del caffè. In ambito retail si ricercano invece assistenti alla vendita da inserire sia negli store di abbigliamento dei centri storici, sia in quelli dei grandi centri commerciali. Anche in Sicilia le figure più richieste sono nel campo della ristorazione e della vendita, soprattutto nelle grandi città, Palermo e Catania. Per ogni selezione, Openjobmetis valuta profili con flessibilità e disponibilità a lavorare su turni, nei festivi e nelle ore serali e notturne. Per le attività di vendita è fondamentale la conoscenza del prodotto e, se impiegati in cassa, l'uso dell’apposito dispositivo elettronico. Nelle grandi città è richiesta la conoscenza di almeno una lingua straniera, generalmente l'inglese, a cui è preferibile abbinare un’altra lingua (cinese e russo per i negozi di lusso). Si tratta ovviamente di lavori stagionali, regolamentati dai contratti di somministrazione forniti da Openjobmetis. È possibile presentare il proprio curriculum sul sito www.openjob.it. «Queste occasioni sono una preziosa via di impiego, seppur temporaneo – spiega Laura Piccolo, responsabile della divisione Grandi clienti di Openjobmetis –. Rispetto allo scorso anno, poi, le richieste di personale sono arrivate prima». Baristi, commessi e camerieri: per cento giovani siciliani una opportunità di lavoro per il periodo festivo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X