Venerdì, 21 Settembre 2018
LA SVOLTA

L'Inter esonera Mazzarri, torna Mancini: contratto di 2 anni e mezzo

La decisione del presidente Thohir sarebbe arrivata nella notte. Il Mancio tornerebbe in nerazzurro dopo le esperienze al Manchester City e al Galatasaray

MILANO. Clamoroso ritorno di Roberto Mancini all'Inter e altrettanto clamoroso esonero di Walter Mazzarri. Da Sky Sport 24 l'annuncio-bomba: Walter Mazzarri è già stato esonerato, mentre Roberto Mancini, già all'Inter dal 2004 al 2008, sarebbe pronto a firmare per il club nerazzurro.

Una firma che è poi arrivata. Roberto Mancini ha firmato fino a giugno 2017. La trattativa si è svolta a Roma nella giornata di ieri, mentre la svolta è arrivata nella nottata. Mancini - che avrebbe avuto dei contatti con Massimo Moratti - si è incontrato nella capitale con il dg Marco Fassone e il Ceo Michael Bolingbroke.

Dopo le riflessioni dei giorni scorsi, da cui sembrava che Thohir avesse concesso una tregua a Mazzarri, la svolta è arrivata nella notte. La decisione sarebbe stata presa nella notte dal presidente Thohir che ha spiazzato tutti con la scelta di esonerare Mazzarri prima del derby. Sembrava infatti che il tecnico godesse di una fiducia a termine e che potesse giocarsi le sue chances il 23 novembre contro il Milan e successivamente contro la Roma. Il patron dell'Inter ha invece optato per un esonero immediato, evidentemente in seguito ad una disponibilità manifestata da Roberto Mancini. Il nuovo tecnico sara' presentato domani ad Appiano Gentile.

Per Walter Mazzarri si tratta invece del primo esonero in carriera. Mazzarri ha infatti allenato nell'ordine: Acireale, Pistoiese, Livorno, Reggina, Sampdoria, Napoli e infine l'Inter. L'avventura di Mazzarri in nerazzurro è durata diciassette mesi.

SN
14-NOV-14 15:16 NNNN

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X