Lunedì, 19 Novembre 2018

"I miei figli sono troppo brutti", imprenditore fa causa alla moglie

In realtà, l'uomo non ha mai saputo di aver sposato una donna brutta, divenuta attraente e piena di fascino grazie a diversi interventi chirurgici

Figli troppo brutti tanto da dubitare che siano suoi. L'incredibile storia ha come protagonista l'imprenditore Jian Feng convinto che la moglie lo abbia tradito, visto che i suoi figli sono nati non proprio bellissimi. In realtà, l'uomo non ha mai saputo di aver sposato una donna brutta che grazie a diversi interventi di chirurgia estetica  - per una spesa di 100 mila dollari - è diventata la donna attraente e piena di fascino che l'imprenditore ha sempre conosciuto e quindi sposato. Peccato che la donna non si sia mai ricordata di raccontargli di questi... ritocchini. Una beffa per l'uomo d'affari cinese che ha portato il caso in tribunale, vincendo così la causa di divorzio e ottenendo dall'ormai ex moglie un risarcimento di 120 mila dollari

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X