Lunedì, 10 Dicembre 2018
NEGLI STATI UNITI

Mamma evira il fidanzato: "Ha stuprato il mio bimbo di 2 anni"

I fatti risalgono al 28 dicembre del 2013

FRANKLIN. Una storia triste, fatta di violenza e dolore. Arriva da Franklin, Indiana - Stati Uniti. Qui una donna Bonita Vela ha brutalmente staccato il pene del suo compagno, un ragazzo di 18 anni, accusandolo di aver stuprato il suo bambino di soli 2 anni. I fatti risalgono al 28 dicembre del 2013. Aiutata da tre complici, la donna spinta dal dolore e dalla rabbia ha messo il suo compagno davanti ad un bivio: "O la vita o il tuo pene staccato". Condannata a 10 mesi di carcere e a sei mesi di libertà vigilata, la donna ha dichiarato di aver voluto solo spaventare il ragazzo e che il pene è stato tagliato accidentalmente, durante la colluttazione. Alla polizia però, il giovane ha detto di non aver nemmeno sfiorato il bambino.

Per dare voce alle vittime di stupro, invece, quattro ragazze americane hanno dato vita ad un blog - Tumblr Project Unbreakable - che raccoglie tutte le frasi pronunciate dagli stupratori durante la violenza. Frasi che si porteranno dietro tutta la vita. "Zitta e tieni le gambe aperte" è una di queste.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X