Martedì, 25 Settembre 2018
L'ASSEMBLEA DEI DEMOCRATICI

Regione, Raciti: "Il patto con Crocetta
apre una nuova stagione politica"
Il presidente: "Ora grande lavoro"

Intervento del segretario regionale del Partito democratico all'assemblea del partito: "Abbiamo vissuto mesi di duro scontro, ora si avvia una nuova fase"

PALERMO. "Con la nascita del nuovo governo Crocetta chiudiamo un lungo periodo faticoso segnato da un duro scontro al nostro interno e apriamo una nuova fase politica: il Pd oggi ha sulle spalle una responsabilità più grande".

Lo ha detto il segretario siciliano del Pd, Fausto Raciti, aprendo l'assemblea regionale dei democratici, in corso a Palermo. "Abbiamo vissuto mesi in una battaglia profondamente politica, non per questioni correntizie o posizionamenti per posti al sole ma per visioni di analisi differenti rispetto alle risposte del Crocetta bis - ha aggiunto Raciti - Dentro questa contrapposizione oggi invece registriamo un punto di svolta significativo, quel governo su cui ci siamo divisi non c'è più, è stato azzerato e questo ha permesso di aprire una nuova fase. Questa è una vittoria di tutto il Pd e del presidente della Regione".

Crocetta ter: storie, volti e deleghe dei nuovi assessori. Tutte le foto

E ha sgomberato il campo da eventuali equivoci: "attenzione a interpretare la situazione che abbiamo davanti come uno scontro sotterraneo, non è questo lo spirito. Abbiamo un governo di alto profilo e di profonda legittimazione politica", ha concluso.

"Non avevo dubbi sul fatto che avremmo ritrovato l'unità. Abbiamo allenato tutti i muscoli ora siamo pronti a fare un grande lavoro". Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, accolto con un applauso dai delegati dell'Assemblea regionale del Pd, riunita a Palermo per un'analisi politica dopo l'accordo di coalizione che ha portato alla nascita del Crocetta ter. "Alla fine della prossima settimana, al rientro dal Qatar - aggiunge Crocetta all'ANSA - convocherò la giunta per definire le linee programmatiche e sottoporle alla coalizione".

E ancora: "Ho in mente grandi provvedimenti di tipo amministrativo, ma preferisco non annunciarli. Ma vedrete, sanno dirompenti". "Al rientro dal Qatar - aggiunge - comunichero' i primi atti della mia nuova strategia, ovviamente li condividero' con la coalizione".

Il governo Crocetta si appresta a definire il Documento di programmazione economico e finanziario. Lo annuncia all'ANSA il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, a margine dell'assemblea regionale del Pd, in corso a Palermo. "L'assessore all'Economia lo presenterà la prossima settimana - dice Crocetta - questo ci permetterà di accelerare il percorso del bilancio di previsione e della legge di stabilità”. "Sulle riforme la penso come Renzi, chi ci starà bene altrimenti andrò avanti. Sono aperto al confronto, ma no ai tavoli infiniti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X