Giovedì, 20 Settembre 2018
AD AL-BAB

Raid aerei del regime, 21 morti e centinaia di feriti in Siria

Questa città è in mano all'Isis. Tra le vittime c'è anche un bambino

BEIRUT. Almeno 21 civili, tra cui un bambino, sono stati uccisi e centinaia sono rimasti feriti in raid del regime siriano su Al-Bab, una città in mano ai jihadisti dello Stato islamico (Isis) nella provincia di Aleppo (nord): lo rende noto la Ong Osservatorio siriano dei diritti umani. "L'aviazione ha lanciato sabato sera sette barili esplosivi e tre missili sulla città di Al-Bab, a nord est di Aleppo, uccidendo almeno 21 civili, tra cui un bambino", ha ha indicato l'Ong.

© Riproduzione riservata

TAG: , , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X