Giovedì, 20 Settembre 2018
LA PROTESTA A PALERMO

Formazione, lavoratori in piazza
“Il nuovo governo Crocetta ci tuteli”

Manifestazione in piazza Indipendenza. "Basta perdere tempo"

PALERMO.  Un centinaio di lavoratori degli enti di formazione professionale in piazza Indipendenza a Palermo ha partecipato al presidio organizzato da Cgil, Cisl e Uil per chiedere l'istituzione di una task force per il pagamento degli stipendi arretrati dei dipendenti del settore e risposte sugli ammortizzatori sociali in deroga. Una delegazione di sindacalisti e lavoratori degli enti di formazione incontrerà l'assessore regionale alla Formazione professionale Mariella Lo Bello alle 12 a Palazzo d'Orleans, sede della presidenza della Regione. Lo rende noto la Cisl. Davanti al palazzo è in corso da questa mattina un presidio dei lavoratori indetto dai sindacati, che per oggi hanno proclamato una giornata di sciopero.

"Il Pd ha preteso l'assessore al lavoro, adesso Bruno ci dia ripsoste sugli ammortizzatori in deroga, strutturi i servizi per il lavoro e assuma i lavoratori degli sportelli multifunzionali - dice il responsabile regionale della Cisl Scuola, Giovanni Migliore - Il neo assessore alla formazione, invece, dia risposte sul fallimento dei progetti del Ciapi Prometeo e Garanzia giovani, che avrebbero dovuto impiegare 3.500 lavoratori degli enti. Di fatto sono al lavoro in 300 e l'ente dice di non avere soldi per pagarli".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X