Domenica, 23 Settembre 2018
TENNIS

Masters, a Londra senza Nadal: Federer insidia il primato di Djokovic

Lo svizzero punta a detronizzare il serbo e tornare numero 1 mondiale entro la fine dell'anno

ROMA. Novak Djokovic e Roger Federer, rispettivamente numero 1 e numero 2 del tennis mondiale, sono le teste di serie delle Atp World Tour Finals, il Masters di fine stagione tra gli otto migliori tennisti del 2014, al via domenica prossima sul cemento indoor della 02 Arena di Londra. In base al sorteggio effettuato presso la sede della Bbc, l' ente radiotelevisivo pubblico britannico, il gruppo A, guidato dal 27enne serbo - campione in carica oltre che nel 2008 e 2012 -comprende lo svizzero Stanislaw Wawrinka (numero 4 del ranking), il ceco Tomas Berdych (n. 7) e il croato Marin Cilic (n. 9). Il 33enne svizzero, ben sei volte vincitore del torneo che designa il campionissimo dell'anno (nel 2003, 2004, 2006, 2007, 2010 e 2011), è alla testa del gruppo B, che allinea il giapponese Kei Nishikori (n. 5), lo scozzese Andy Murray (n. 6) e il canadese Milos Raonic (n. 8). Grande assente il numero 2 mondiale, lo spagnolo Rafa Nadal, finalista l'anno scorso contro Djokovic, costretto a dare forfait da un'appendicite manifestatasi un mese fa e per la quale si opera in questi giorni.

Il prestigioso appuntamento londinese, che vede per la prima volta partecipare al Masters di fine stagione un tennista asiatico e un canadese, promette match di altissimo livello e alcuni incroci interessanti. Tra questi, nel girone B, l' occasione di rivincita per Federer, che punta all'83/o titolo in carriera, su Raonic, che l'ha eliminato nei quarti a Parigi-Bercy (per poi essere sconfitto ieri in finale da Nole, che ha così conquistato il suo 47/o titolo). Nel gruppo A, Djokovic, affermatosi quest'anno a Wimbledon (contro Federer), se la vedrà con i vincitori di altri due Slam del 2014, Wawrinka (Open d' Australia) e Cilic (Us Open).

Ulteriore motivo di interesse, la speranza del fuoriclasse di Basilea di detronizzare il serbo e tornare numero 1 mondiale entro la fine dell'anno. Ce la può fare se vince a Londra e si afferma nei suoi match della finale di Coppa Davis contro la Francia. Secondo il regolamento delle Atp World Tour Finals, nella fase a gironi, in programma dal 9 al 14 novembre, ogni giocatore affronta gli altri tre del proprio gruppo. I primi due di ogni girone si sfidano poi in semifinali incrociate (il primo dell'A contro il secondo del B, e viceversa), i vincitori delle quali accedono alla finale. In caso di parità tra due o più giocatori alla fine della fase a gironi, contano nell'ordine: numero di vittorie, numero di match giocati, scontro diretto, percentuale set vinti, percentuale game vinti, posizione in classifica Atp.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X