Sabato, 22 Settembre 2018
SUD AMERICA

Argentina, la presidente Kirchner ricoverata per febbre infettiva

BUENOS AIRES. La presidente argentina  Cristina Kirchner è stata ricoverata ieri sera in una clinica di Buenos Aires per uno «stato febbrile infettivo». Lo annuncia un comunicato dello staff della presidenza. Cristina  Kirchner, 61 anni, «presenta uno stato febbrile infettivo in ragione del quale è stato deciso di farla ricoverare nella clinica Otamendi di Buenos Aires per trovare una cura» precisa il comunicato firmato dai medici Marcelo Ballesteros e Ricardo Solla.

La presidente argentina aveva ripreso il suo lavoro il 21 ottobre scorso dopo aver preso 48 ore di riposo a causa di una faringite. Anche nel luglio scorso la Kirchner aveva preso un periodo di riposo di due giorni per mal di gola e laringite, periodo che so era poi prolungato di una settimana.

Poco più di un anno fa, infine, la presidente era stata operata per un ematoma cerebrale e era rimasta a riposo per sei settimane, ma l'esito degli esami post-operatori non aveva presentato problemi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X