Martedì, 13 Novembre 2018

Scontri di Roma: ad aggredire il sindacalista è stato un manifestante. VD

Un video farebbe luce sulla manifestazione a Roma dei lavoratori di Terni. Ecco infatti cosa è successo in quei momenti di violenza. Come rivela il video di Youreporter, è stato un manifestante  a prendere a pugni il delegato nazionale della Fiom Gianni Venturi, ex segretario regionale Cigl e attuale responsabile del settore Siderurgia della Fiom.

Il sindacalista con il sangue che gli cola dalla testa e gli sporca anche il volto è stato colpito violentemente da un lavoratore che si trovava alle sue spalle e non dal manganello di un agente della polizia di Stato.

Nel video si vede l’attimo in cui Venturi viene raggiunto da un pugno sferrato dall’uomo, colpo che lo fa cadere a terra, dove verrà poi soccorso proprio dai poliziotti che stavano cercando di non far avanzare il corteo verso la stazione Termini.

Dalle immagini l'aggressore è una persona che indossa un casco da operaio di colore azzurro, come quello dei caschi che indossano gli agenti della Celere, e con uno zainetto bianco sulle spalle. Appena picchiato Venturi, il manifestante  si fa largo tra la folla, fuggendo velocemente.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X