Cgil, jobs act, manifestazione, roma, Susanna Camusso, Sicilia, Economia
JOBS ACT

Roma, Cgil in piazza contro il Jobs Act

Alla manifestazione, indetta dalla Cgil contro il Jobs Act, si sono presentate tantissime persone.

ROMA. Alla manifestazione indetta dalla Cgil contro il Jobs Act partecipano tantissime persone. Il corteo è partito prima del tempo. Il segretario della Cgil Susanna Camusso è arrivata alla manifestazione davanti allo striscione "Lavoro dignità e uguaglianza. Per cambiare l'Italia". La Cgil è pronta ad utilizzare "tutte le forme necessarie" a sostegno delle proprie richieste, compreso lo sciopero generale, ha detto Camusso nel corso della manifestazione. "Continueremo la nostra iniziativa - ha detto rispondendo ad una domanda - con tutte le forme necessarie"

Il segretario con un tweet ha augurato un "Buon 25 ottobre a tutte e tutti. La coda della manifestazione è a Piazza Repubblica. 'Lavoro dignità uguaglianza per cambiare l'Italia' con l'hashtag #tutogliioincludo è lo striscione di testa del corteo della Cgil partito dalla stazione Termini, tenuto dagli studenti medi.

E' una manifestazione bella, grande, con tanta gente che chiede lavoro e chiede di estendere i diritti": così il segretario generale Cgil, Susanna Camusso, al momento alla testa del corteo, ha commentato la grande partecipazione alla manifestazione di oggi a Roma. "Quando c'è tanta gente - ha detto rispondendo ad una domanda sulla partenza prima dell'orario previsto - bisogna partire prima". La gente in piazza, ha detto Camusso, "chiede lavoro, giustizia sociale, la possibilità di studiare e che si estendano i diritti".

"Ho grande rispetto per la manifestazione della Cgil che però come dimostra Vendola si sta caricando di grandi significati politici. Quella piazza è di protesta sindacale e politica e io la rispetto ma la Leopolda è un'altra cosa: non si protesta ma si propone", ha detto ieri Matteo Renzi al Tg della7. "E' finito il tempo in cui una manifestazione può bloccare il governo e il paese - ha aggiunto Renzi - . Noi non molliamo di un centimetro". La piazza della Cgil, domani "si caratterizza e si colora per essere una piazza di protesta sindacale ma anche politica contro di me, contro il Governo", sottolinea Renzi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati