garanzia giovani, LAVORO IN SICILIA, Sicilia, Economia
LAVORO

Confindustria: in Sicilia è caccia agli esperti di commercio on line:

di
Le imprese si preparano a sfruttare gli incentivi del piano Garanzia Giovani. Ma la Regione deve ancora definire il software

PALERMO. Esperti di marketing e di mercati internazionali ma anche tecnici capaci di ideare e gestire piattaforme di e-commerce: questi sono i profili più richiesti, al momento, dalle aziende. Lo sostiene il vice presidente di Confindustria Sicilia Nino Salerno, intervenuto ieri mattina alla trasmissione Ditelo a Rgs.

Salerno ha ribadito l’interesse degli industriali dell’Isola per il piano europeo contro la disoccupazione, Garanzia Giovani. Un piano che apre le porte anche alle aziende che assumono, fornendo loro bonus e incentivi. «Una delle priorità per molte imprese che operano nell’Isola – ha detto Salerno – è al momento l’internazionalizzazione. È un percorso che può essere intrapreso solo grazie ad un rinnovamento e potenziamento delle attività delle stesse aziende». E in questo senso, secondo il vice presidente di Confindustria, questo progetto europeo contro la disoccupazione giovanile può costituire un'opportunità.

«Sul tema Garanzia Giovani siamo stati più volte convocati dalla Regione – ha detto Nino Salerno -. Nel corso degli incontri abbiamo ricevuto molte indicazioni e informazioni utili sulle modalità e sulle opportunità offerte dal piano europeo». Al momento, tuttavia, non è possibile conoscere il numero di aziende che aderiranno a Garanzia Giovani. «Quello che possiamo affermare è che sicuramente c’è un grande interesse e una grande attenzione da parte delle imprese - ha aggiunto Salerno -. Ci stiamo impegnando molto per spingere all’internazionalizzazione e per fare questo servono professionalità nuove. Penso ad esempio agli esperti di marketing, a coloro che conoscono le lingue e soprattutto a coloro che sono in grado di dialogare con i Paesi stranieri».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati