LA GUERRA

Scontri in Ucraina, più di 800 mila gli sfollati e i rifugiati

Lo ha riferito a Ginevra l'Alto Commissariato Onu per i rifugiati

rifugiati, scontri, sfollati, Ucraina, Sicilia, Mondo

GINEVRA. Il numero di ucraini sfollati interni o fuggiti nella vicina Russia a causa degli scontri nell'est del Paese è salito a più di 820mila. Lo ha riferito oggi a Ginevra l'Alto Commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr).

Il presidente russo Vladimir Putin e la cancelliera tedesca Angela Merkel hanno discusso del conflitto in Ucraina in una conversazione telefonica e si sono detti d'accordo sulla necessità di riunire al più presto il gruppo di contatto Mosca-Kiev-Osce-separatisti per risolvere la crisi. Lo fa sapere il Cremlino citato dalle agenzie.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati