motociclismo, MOTOGP, Sepang, Sicilia, Sport
MOTOGP

Sepang, tre anni fa la morte di Marco Simoncelli

Il pilota italiano morì dopo un terribile incidente proprio sul circuito di Sepang dove si correrà in questo fine settimana

SEPANG. Il Gran Premio della Malesia nel ricordo di Marco Simoncelli. Tre anni, il 23 ottobre del 2011, il pilota italiano morì dopo un terribile incidente proprio sul circuito di Sepang dove si correrà in questo fine settimana. Oggi i piloti hanno ricordato il «Sic» fermandosi sul luogo dove Simoncelli ha perso la vita. Questa mattina anche il sito internet del Milan, la squadra del cuore del pilota, ha ricordato la terribile domenica di tre anni fa.

«Il Milan stava per raggiungere lo stadio di Lecce. La squadra era in pullman, si giocava alle 12.30 - scrive il club rossonero -. Arriva la notizia. No, il Sic. no. Non può essere. Gli amici rossoneri di Marco Simoncelli vanno in campo ma non sono loro e il primo tempo finisce 3-0 per il Lecce. Poi il Sic stesso li carica e il Milan vince 3-4. Era il 23 ottobre 2011. Ciao grande e unico Sic». Intanto la collana «I Caschi dei Grandi Campioni» ha dedicato un numero speciale alla memoria di Marco Simoncelli. In concomitanza della ricorrenza del 3 anniversario della scomparsa del Sic, De Agostini Publishing lancia un numero speciale dedicato all'indimenticato motociclista romagnolo. I proventi, che andranno a favore della Fondazione Marco Simoncelli, serviranno alla realizzazione del primo progetto benefico in Italia della Onlus ovvero un centro d'accoglienza diurno per ragazzi disabili in Romagna, la terra del Sic. La collana, nata nel marzo di quest'anno, propone in ogni uscita la riproduzione in scala 1/5 dei caschi utilizzati in gara dai più celebri campioni del motociclismo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati