Tony Colombo, il neomelodico palermitano scende in pista a "Ballando con le stelle". Foto e video

Enlarge Dislarge
2 / 20
Un’immagine del cantante Tony Colombo. Un neomelodico a Ballando con le stelle. Entrerà sabato nel programma condotto da Milly Carlucci in prime time su Rai1 Tony Colombo. Dopo le defezioni di Teo Teocoli e Giorgio Albertazzi arriva una prima new entry nello show. Ad insegnare a Colombo, 28 anni e già 22 dischi, sarà Nastasia Kuzmina. Venerdì intanto esce il suo nuovo singolo, Se questa volta fosse amore. ANSA/ UFFICIO STAMPA +++ HO - NO SALES, EDITORIAL USE ONLY - NO ARCHIVES +++
Un’immagine del cantante Tony Colombo. Un neomelodico a Ballando con le stelle. Entrerà sabato nel programma condotto da Milly Carlucci in prime time su Rai1 Tony Colombo. Dopo le defezioni di Teo Teocoli e Giorgio Albertazzi arriva una prima new entry nello show. Ad insegnare a Colombo, 28 anni e già 22 dischi, sarà Nastasia Kuzmina. Venerdì intanto esce il suo nuovo singolo, Se questa volta fosse amore. ANSA/ UFFICIO STAMPA   +++ HO - NO SALES, EDITORIAL USE ONLY - NO ARCHIVES +++

ROMA. Ha 28 anni, venerdì uscirà il suo 23esimo disco e sabato debutterà a Ballando con le stelle. È Tony Colombo, la new entry del programma condotto da Milly Carlucci su Rai1 che ha visto già due defezioni: Teo Teocoli e Giorgio Albertazzi. «Mai ballato in vita mia - dice Colombo - ma ce la sto mettendo tutta. Il mio impegno verrà fuori. Alle sfide sono abituato e voglio arrivare in finale, con l'aiuto di Anastasia Kuzmina».

Se questa volta fosse amore è il titolo del suo ultimo singolo.

Un brano, scritto da Alberto Laurenti e Silvestro Longo, che è «un inno all'amore pulito fatto di piccoli gesti e di grandi attenzioni verso le cose semplici della vita». La definizione di neomelodico «non mi piace, spesso ha un'accezione negativa. Preferisco parlare di musica napoletana che è una delle cose belle che esprime una città meravigliosa come Napoli. I miei riferimenti? Da sempre - prosegue - sono Eduardo De Crescenzo e Pino Daniele».

Il primo disco di Tony Colombo, che è nato a Palermo per poi essere adottato da Napoli, è del 1994, aveva appena 7 anni. Da quell'anno in poi tanti dischi e concerti in giro per il sud e nel mondo. Nel marzo scorso al Palapartenope di Napoli c'è stato il tutto esaurito, «ma è chiaro che con Ballando spero di farmi conoscere in tutta Italia. È un'ottima occasione di visibilità in un programma che seguo con interesse anche da spettatore».

© Riproduzione riservata

PERSONE: