LA PROTESTA

Formazione, i lavoratori di nuovo in piazza a Palermo

formazione, manifestazione, orleans, regione, claudio barone, Sicilia, Palermo, Politica

PALERMO. Nuovo presidio di Cgil e Uil in piazza Indipendenza a Palermo davanti a palazzo d’Orleans contro la situazione di stallo della Formazione siciliana.

I rappresentati sindacali di Cgil e Uil, Giusto Scozzaro e Claudio Barone, hanno incontrato il dirigente Gianni Silvia. Un migliaio i lavoratori della formazione professionale, secondo una stima sindacale, che hanno partecipato alla manifestazione.

In queste ore, lettere di licenziamento sono state recapitate ai dipendenti di alcuni enti, tra cui Ecap ed Enfap. "E' la dimostrazione- dice Giusto Scozzaro, segretario generale della Flc Sicilia- che non è stato risolto alcun problema, nonostante quello che dice il governo  che agli annunci non fa corrispondere i fatti. Dicono che tutto è a posto- sottolinea- ma questo non è vero come dimostrano, caso mai ci fosse bisogno di conferme, questi licenziamenti".  La Flc chiede che ''vengano finanziate le azioni formative e che gli enti ritirino i licenziamenti; lo sblocco degli arretrati e che il governo Crocetta faccia propria la richiesta di tavolo nazionale di crisi''. Il tavolo è stato formalmente chiesto dalla Flc Cgil ieri nel corso di un incontro al Ministero dello sviluppo economico. I rappresentanti di Cgil e Flc sono in attesa di essere ricevuti a palazzo d'Orleans.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati