TENSIONI IN CINA

Hong Kong, scontri tra polizia e manifestanti: feriti

CINA, manifestanti, scontri, studenti, Sicilia, Mondo

HONG KONG. Una carica della polizia per disperdere i manifestanti pro-democrazia ha fatto diversi feriti stamattina a Hong Kong, secondo fonti mediche. Gli agenti delle forze dell'ordine in tenuta antisommossa hanno colpito i manifestanti, alcuni dei quali sono stati evacuati in barella ed altri sono stati trattati per ferite alla testa, fratture e contusioni.

In un comunicato, la polizia ha dichiarato di aver condotto "un'azione determinata all'uso minimo della forza per disperdere la folla ed evitare che la situazione degeneri", dando notizia da parte sua di un ferito tra gli agenti e tre tra i manifestanti.

IL BILANCIO.  Sale ad almeno venti feriti il bilancio delle violenze che hanno visto opposti, tra la tarda serata di ieri e stamattina, polizia e manifestanti pro-democrazia a Hong Kong. Lo rende noto il governo locale.    Decine di agenti in tenuta antisommossa hanno caricato nella notte un gruppo di manifestanti a Mongkok, uno dei tre siti occupati dalla protesta che va avanti da tre settimane nell'ex colonia britannica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati