L'INIZIATIVA

Quando la moda si mette in mostra: apre a Parigi il museo Pierre Cardin

Obiettivo è ripercorrere «la storia della passione creativa di Pierre Cardin attarverso la moda e il design a partire dalla sua prima collezione di haute-couture nel 1953»

moda, mostra, omaggio, profumo, stilista, Pierre Cardin, Sicilia, Archivio

PARIGI. Apre a Parigi il museo Pierre Cardin: lo stilista italo-francese, 92 anni, ha annunciato l'apertura il prossimo 13 novembre di uno spazio di 2000 metri quadrati nel Marais, in rue Saint-Merri, nel centro storico della capitale, che porterà il nome 'Passato-presente-futuro'.

Il museo presenta 200 tra i suoi modelli più rappresentativi dell'alta moda oltre alle sue creazioni di mobili, accessori e gioielli. Questo nuovo spazio prende il posto di quello inaugurato nel 2006 a Saint-Ouen, nella banlieue parigina, che ha chiuso i battenti, scrive il comunicato della Maison parigina.

Obiettivo è ripercorrere «la storia della passione creativa di Pierre Cardin attarverso la moda e il design a partire dalla sua prima collezione di haute-couture nel 1953». «Il museo è la testimonianza dello stile d'avanguardia e sempre in movimento del celebre stilista e del suo gusto per la sperimentazione», si conclude nella nota.

Lo stilista è stato il primo ad aprire in Giappone un negozio d'alta moda. Fu contestato per aver lanciato per primo a Parigi una collezione confezionata per i grandi magazzini Printemps.

Cardin possiede le rovine di un castello a Lacoste che, una volta ristrutturato, l'ha utilizzato per organizzare festival teatrali. Attraverso un'azienda cinese, produce anche prodotti elettronici con il marchio Pierre Cardin Electronics International.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati