bambini, divani, morte in culla, neonati, Sicilia, Salute
RICERCA NEGLI USA

"I divani pericolosi per la salute dei neonati"

KANSAS CITY. I divani sarebbero molto pericolosi per i neonati: molti casi di cosiddetta "morte in culla", circa uno su otto, pare si verifichino tra i bambini che sono stati fatti addormentare sul sofà. A rivelarlo è una ricerca effettuata da un'equipe guidata dal dottor Jeffrey Colvin, un pediatra al Mercy Hospital per bambini a Kansas City, Missouri, che ha analizzato i dati su 7.934 morti infantili improvvise in 24 stati americani, confrontando quelli che si sono verificati su divani con quelli in culle o letti. A riferirlo è il New York Times.

Precedenti ricerche avevano dimostrato che i divani erano particolarmente pericolosi per i bambini. La nuova analisi, pubblicata sulla rivista Pediatrics, ha cercato di identificare i fattori significativi di queste morti.

Quasi tre quarti dei decessi si sono verificati tra i bambini di età di 3 mesi o più piccoli. Emergerebbe anche che i genitori sono più propensi a posizionare i propri bambini a faccia in giù su un divano che, per esempio, a faccia in giù in una culla. C'è chi li mette a dormire accanto a sé sul divano, pensando che stare accanto a loro sia il modo migliore per proteggerli. In realtà, i divani spesso hanno una pendenza verso i cuscini dello schienale, mettendo i bambini a rischio di rimanere incastrati in una parte del divano dove non possono respirare.

Secondo Eva R. Colson, professore di pediatria presso la Yale School of Medicine, che però non ha partecipato alla ricerca, quando i bambini "finiscono con il loro viso in un cuscino morbido, possono avere problemi di respirazione", osservando che "i neonati trovati morti sui divani erano più numerosi rispetto a quelli trovati su un fianco".

Quindi gli esperti consigliano di mettere a dormire i bambini da soli, appoggiandoli sulla schiena e in una culla: non importa se è per un pisolino o per tutta la notte. E non importa se il genitore è sveglio o addormentato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati