FORMULA UNO

In Russia dominio Mercedes: vince Hamilton. Omaggio a Bianchi

Seconda piazza per Rosberg che commette un errore in partenza. Sesto Alonso

auto, circuito, formula uno, Mercedes, Lewis Hamilton, Nico Rosberg, Sicilia, Sport

ROMA. Lewis Hamilton, su  Mercedes, ha vinto il Gp di Russia di F1, a Sochi, davanti al compagno di squadra Nico Rosberg. Terzo Valtteri Bottas su Williams. Con i punti incamerati oggi la Mercedes ha vinto il Mondiale Costruttori, il primo della sua storia, con 3 gare di anticipo. Alonso ha chiuso in 6/a posizione. Nico Rosberg ha sbagliato tutto alla partenza: scattato subito davanti a Hamilton al via, ma tagliando la chicane. Una mossa che ha costretto il pilota tedesco prima a cedere la posizione al compagno di squadra della Mercedes per non incorrere in sanzioni e successivamente a rientrare ai box per il pit stop avendo rovinato le gomme.

OMAGGIO A BIANCHI. Omaggio silenzioso dei 21 piloti di Formula 1 a Jules Bianchi, prima del via del Gp di Russia. In circolo davanti alla griglia di partenza, i colleghi del francese hanno voluto ricordare, senza parole ed a capo basso, il loro giovane collega gravemente ferito nell'incidente di domenica scorsa a Suzuka, quando la sua Marussia ha urtato violentemente una gru-muletto dopo essere uscita di pista. Sull'asfalto della pista russa anche un messaggio: "Jules, tutti noi ti sosteniamo". Intanto Bianchi, 25 anni, resta ricoverato, in condizioni critiche, presso l'ospedale giapponese di Yokkaichi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati