NEW DEHLI

Uragano in arrivo nell'India orientale: evacuate 400 mila persone

evacuazione, india, uragano, Sicilia, Mondo

NEW DELHI. Oltre 400 mila persone saranno sgomberate nelle prossime ore dalla costa dell'Andhra Pradesh e dell'Orissa, nell'India orientale, per l'arrivo del ciclone Hudhud. Lo riferiscono i media indiani. L'uragano, che si trova ora sulla Baia del Bengala, colpirà la terraferma domani pomeriggio secondo le previsioni dell'Ufficio meteorologico indiano con venti fino a 150 km orari e intense piogge.

Le autorità locali stanno predisponendo i piani di evacuazione della popolazione nei distretti di Godavari, Visakhapatnam, Vizianagaram e Srikakulam.

Per precauzione hanno bloccato le attività di pesca e sono stati cancellati diversi treni.  Anche l'ambasciata d'Italia a New Delhi con un sms «ha invitato i connazionali presenti in Orissa e Andhra Pradesh a limitarsi agli spostamenti necessari».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati