formula uno, Gran Premio di Russia, sochi, Fernando Alonso, Lewis Hamilton, Nico Rosberg, Sicilia, Sport
FORMULA UNO

In Russia Hamilton in pole, Alonso solo ottavo

Nico Rosberg secondo completa prima fila targata Mercedes. Terza piazza per la Williams di Valtteri Bottas che ha preceduto la McLaren di Jenson Button e la Toro Rosso di Daniil Kvyat

ROMA. Prima fila Mercedes nel Gran Premio di Russia. Sull'inedito circuito di Sochi, il leader del Mondiale Lewis Hamilton ha preceduto il compagno di squadra e rivale Nico Rosberg. Ottava la Ferrari di Fernando Alonso.

Terza piazza per la Williams di Valtteri Bottas che ha preceduto la McLaren di Jenson Button e la Toro Rosso di Daniil Kvyat. Sesta posizione nella griglia del Gp di Russia per la McLaren di Kevin Magnussen davanti alla Red Bull di Daniel Ricciardo. Nona la Ferrari di Kimi Raikkonen, mentre partirà decima l'altra Toro Rosso di Jean-Eric Vergne. Fuori dalla top ten la Red Bull di Sebastian Vettel che domani partirà dalla undicesima posizione. Ancora più indietro la Williams di Felipe Massa che a causa di un problema al motore non e' riuscito a qualificarsi già alla prima manche non andando oltre un deludente 18/o tempo.

Hamilton esulta: e ora spero in un grande show. “Devo ringraziare il team per il gran lavoro fatto e per avermi dato una macchina così”. Lewis Hamilton sorride consapevole della sua superiorità dimostrata nelle qualifiche del Gp di Russia che gli hanno regalato la pole position. “Mi piace davvero guidare qui - assicura il pilota inglese nella conferenza Fia dopo le qualifiche - non è stato semplice stare davanti. Domani la strada fino alla prima curva sarà lunga e speriamo domani di poter regalare un bello spettacolo al pubblico”.

Alonso: "Altri più veloci, partenza decisiva". “Perdiamo in tutti e tre i settori, onestamente la macchina sembra ok, non c'e' un problema grosso ma c'è gente che va 1 secondo più veloce di noi”. Appare sconsolato Fernando Alonso al termine della qualifiche del Gp di Russia dove non è riuscito ad andare oltre l'ottava posizione con la sua Ferrari. “Domani - aggiunge lo spagnolo ai microfoni di Sky - faremo una sosta sola quasi sicuramente, bisogna posi vedere se entra la safety -car. Sarà decisiva la partenza, la prima curva può definire l'ordine d'arrivo del Gran Premio”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati