U.S.A.

Mistero a New York, sterminata un'intera famiglia

Ancora non è stata resa pubblica l'identità delle vittime, che pare siano di origine cinese. A essere uccisi anche due bambini di sette e nove anni

famiglia, pluriomicidio, tragedia, Sicilia, Mondo

NEW YORK. Orrore in una cittadina nel Nord dello stato di New York. Un'intera famiglia è stata sterminata, tra cui due bambini di sette e dieci anni.

Secondo le prime ricostruzioni le vittime sarebbero di origine cinese ma la polizia si è rifiutata di dare qualsiasi dettaglio sul modo in cui sono state uccise.

Non è stata rivelata neanche l'identità delle vittime, si sa solo che si tratta di una donna di 39 anni, un uomo di 37 e due ragazzini, appunto di sette e dieci anni.

Inizialmente si credeva che un terzo bambino fosse scampato alla morte ma poi gli agenti hanno confermato che nell'abitazione c'erano solo quattro persone.

La notizia del pluriomicidio ha seminato il panico  nell'intera comunità visto che la zona di Guilderland, non lontano dalla capitale dello stato di New York, Albany, dove risiedeveno le vittime è particolarmente trafficata sia dal punto di vista residenziale che commerciale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati