L'INCONTRO

Ars, mercoledì 15 si discute la censura alla Scilabra

di

Si prevede una discussione ad alta tensione, visto che buona parte del Partito Democratico, con in testa il segretario regionale Fausto Raciti, ha intenzione di dare il voto favorevole

censura, formazione professionale, Nelli Scilabra, Sicilia, Politica

PALERMO. Il Consiglio di presidenza dell'Ars ha fissato per il 15 ottobre la conferenza dei capigruppo per discutere della mozione di censura nei confronti dell'assessore regionale alla Formazione professionale  Nelli  Scilabra.
Si prevede una discussione ad alta tensione, visto che buona parte del Partito Democratico, con in testa il segretario regionale Fausto Raciti, ha intenzione di dare il voto favorevole.

E proprio  sulla censura all’assessore alla Formazione il Pd ha già mostrato segni di spaccatura:  i cuperliani sarebbero infatti pronti a votarla mentre i renziani vorrebbero difendere l’assessore.
Una mozione di censura è giunta lo scorso 10 settembre  anche nei confronti dell'assessore  all'Economia Agnello, in una nota congiunta, dai deputati Margherita La Rocca Ruvolo e Orazio Ragusa (UDC), Giovanni Ioppolo (Lista Musumeci), Concetta Raia, Giovanni Panepinto (PD),  Marco Falcone,  Giuseppe Milazzo e Vincenzo Figuccia (FI). "Esprimiamo tutto il disappunto e lo sdegno - recitava la nota -  per come la società Riscossione Sicilia ha disatteso quanto stabilito in seconda commissione lo scorso 3 settembre».

Il motivo è la chiusura di alcune sedi di Riscossione Sicilia. Una chiusura che la commissione Bilancio aveva scongiurato, alla presenza dell’assessore, e che invece è stata fatta ugualmente.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati