L'INIZIATIVA

Vinitaly academy: lezioni di enogastronomia italiana all'estero

Due i corsi in programma in Australia con tappa a Melbourne il 26 e 27 ottobre, con tre seminari a cui seguiranno altrettante degustazioni

corsi, enogastronomia, Vino, Sicilia, Economia

ROMA. Far conoscere le varietà, le peculiarità del vino italiano all'estero, produzioni senza eguali con alle spalle una storia vinicola plurisecolare. Nasce con questo obiettivo, fa sapere Winenews, 'Vinitaly International Academy', la prima certificazione rivolta a professionisti ed eno appassionati nell'ambito delle attività di 'Vinitaly International' rivolta all'educazione e alla formazione.

Due i corsi in programma in Australia curati da D'Agata con tappa a Melbourne il 26 e 27 ottobre, con tre seminari a cui seguiranno altrettante degustazioni. In Europa, invece, in vista dell'Expo 2015 di Milano di cui Vinitaly curerà il Padiglione Vino, verrà organizzato un road show enoico di 5 tappe tra Germania, Svizzera ed Austria. «A Taste of Excellence», infatti, porterà il meglio del vino italiano, dal Sassicaia all'Ornellaia, dal Barolo di Chiarlo all'Amarone di Tommasi, a Francoforte il 7 ottobre, a Dusseldorf l'8 ottobre, a Monaco il 9, a Zurigo il 14 e a Vienna il 15 ottobre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati