ars, elezioni, regionali, Siracusa, spoglio, Sicilia, Siracusa, Politica
IL VOTO PER L'ARS

Regionali a Siracusa: affluenza in calo

di
Alle 19 una percentuale del 25,49 per cento nelle 3 sezioni di Pachino, 43,70 nei 6 seggi di Rosolini

SIRACUSA. Nuovi deputati o "vecchi" deputati. Lo spoglio è cominciata oggi alle 8 e ieri, nei 9 seggi, gli elettori di Pachino e Rosolini hanno scelto chi confermare o meno all'Assemblea regionale siciliana, nella mini tornata elettorale decisa dal Consiglio di giustizia amministrativa per la ripetizione del voto del 2012. Ed il giorno del voto delle elezioni più contestate della storia siciliana.
L'affluenza alle urne è stata bassissima nelle prime ore del mattino, nel pomeriggio il temporale ha fatto la sua parte per mantenere bassa la percentuale di votanti. E non sono mancate situazioni paradossali, come si temeva. Tra gli aventi diritto iscritti nelle liste dei seggi c'erano anche i cari defunti, ma non chi ha compiuto 18 anni tra il 2012 e il 2014 e nemmeno chi ha trasferito la propria residenza.

C'è stato chi ha chiesto di esercitare il proprio diritto al voto, ma ha trovato la sua sezione con la porta sprangata. A Pachino si è votato nelle sezioni 2, via Mascagni, 11, via Mallia, 13, 14 e 15 via Rubera e 23 via Tafuri, e gli elettori iscritti nelle liste dei 6 seggi sono stati 5 mila 190.

Dal dato fornito dall'ufficio elettorale comunale a mezzogiorno di domenica, si sono recati nelle 6 sezioni 477 votanti, ovvero il 9,2 per cento degli aventi diritto. Nel pomeriggio, la pioggia ed il forte vento hanno trattenuto a casa anche quei pochi volenterosi che avevano deciso di esprimere il loro voto. Non sono mancati sms che indicavano agli elettori il miglioramento delle condizioni meteo che, comunque, non hanno contribuito ad aumentare l'affluenza. Infatti alle 19 il numero dei votanti è stato di 1.323, corrispondente al 25,49 per cento.

A Rosolini trend lievemente in aumento rispetto al 2012 nelle sezioni interessate al voto, la "3" e la "7" dell'istituto "Pitrè" di via Bellini, e la numero "11" della scuola "Santa Alessandra". A mezzogiorno si sono recati alle urne il 15,54 per cento degli aventi diritto, ovvero 403 su 2 mila 598. Nel pomeriggio, il dato delle 19 ha fatto registrare una percentuale del 43,70 per cento rispetto al 49,30 di due anni fa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati