FORMAZIONE

Operatori socio sanitari in Sicilia, la Borsellino: sono utili, i corsi vanno fatti

L'assessore regionale alla Salute: l'avviso è stato pubblicato nel 2011 e le risorse per la copertura di questo bando pubblico sono in carico all'assessorato alla Formazione

formazione professionale, LAVORO, oss, regione, Sicilia, Lucia Borsellino, Nelli Scilabra, Sicilia, Politica

PALERMO. "Sono figure che servono e la programmazione è stata fatta in base al fabbisogno effettivo espresso dalle aziende sanitarie, dove la figura dell'operatore sociosanitario è assolutamente carente e potrebbe pregiudicare una fonte importante di occupazione sia nel settore pubblico che nel settore privato". Lo ha detto ai cronisti l'assessore regionale alla Salute Lucia Borsellino parlando del possibile stop ai corsi per la formazione di 5 mila operatori socio-sanitari.

"Con l'assessore Scilabra - ha aggiunto abbiamo rimesso in piedi la commissione Salute -. Formazione, che doveva dar luogo alla validazione dei progetti di formazione per operatori sociosanitari, finanziati con i fondi Fse. L'avviso è stato pubblicato nel 2011 e le risorse per la copertura di questo bando pubblico sono in carico all'assessorato alla Formazione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati