L'INIZIATIVA

Nasce a Loreto un ospedale per i bambini del mondo

Obiettivo della struttura garantire assistenza sanitaria e riabilitazione fisica e psichica a bimbi colpiti da malattie gravi

accoglienza, bambini, centro, immigrazione, ospedale, Sicilia, Vita

LORETO. L'ospedale di Loreto ospiterà al suo interno un 'ospedale per i bambini del mondo', un punto di riferimento di un sistema internazionale in cui curare bambini extracomunitari non curabili nei loro paesi d'origine. Lo ha annunciato a Loreto il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca.

Si tratta di un progetto innovativo, proposto dall'Associazione Ospedale Umanitario Pediatrico Internazionale Onlus (Aoupi): prevede un accordo con la Regione Marche e il Comune di Loreto per fornire l'assistenza sanitaria e la riabilitazione fisica e psichica a bambini di tutto il mondo, colpiti da malattie gravi, che, essendo svantaggiati per condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari, non hanno accesso a cure appropriate per indigenza o per mancanza di strutture adeguate nel loro Paese di origine.

"La Regione - ha detto Spacca, presentando l'iniziativa nel corso di un convegno sul turismo religioso nelle Marche - è particolarmente interessata perchè il progetto rientra nel sistema di valori scelto dalle Marche, che pone al centro l'universalità del diritto alla salute come diritto inalienabile delle persone e delle comunità".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati