addetto stampa, giornalismo, premio, Angela Abbate, Sicilia, Palermo, Società
GIORNALISMO

Palermo, ad Angela Abbate il premio "Addetto stampa dell'anno"

E' giornalista dell'agenzia di comunicazione palermitana Feedback. Il riconoscimento è stato consegnato a Villa Cattolica, sede del Museo Guttuso, a Bagheria

PALERMO. Angela Abbate, giornalista dell'agenzia di comunicazione palermitana Feedback, è la vincitrice del premio assoluto «Giornalismo siciliano: l'addetto stampa dell'anno 2014». Il riconoscimento è stato consegnato ieri a Villa Cattolica, sede del Museo Guttuso, a Bagheria.

Il premio è stato organizzato dal Gruppo uffici stampa Sicilia, articolazione dell'Associazione siciliana della stampa, con il patrocinio del comune di Bagheria, dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia e dell'Assostampa.

Abbate si è aggiudicata anche il premio «Imprese e organizzazioni private», una delle tre sezioni messe a concorso. Gli altri due vincitori sono Valeria Arena, addetto stampa del policlinico «Gaetano Martino» di Messina, per la sezione Pubblica amministrazione, Sanità e Società partecipate; Marco Olivieri, addetto stampa del Centro servizi per il volontariato di Messina, per la sezione No profit.

Come da regolamento, il premio assoluto è stato assegnato al vincitore di una delle tre sezioni competitive; la scelta è caduta su Angela Abbate, oltreche per l'importanza delle iniziative seguite, «per l'intensità e la qualità della produzione informativa attraverso una concezione moderna del ruolo dell'addetto stampa sempre aperto ai new media».

La giuria, inoltre, ha deciso di segnalare Jerry Italia, addetto stampa del comune di Gela, per il lavoro svolto in occasione del 70/esimo anniversario dello sbarco alleato; Francesco Triolo (Cisl di Messina) per la rubrica «Dalla parte del cittadino»; Giuseppe Grasso (Arcidiocesi di Palermo) per la beatificazione di padre Pino Puglisi.

Altri riconoscimenti sono andati a Egle Palazzolo, alla carriera; Gaetano Perricone, premio speciale Iscritto Gus; Camillo Pantaleone, alla memoria. Segnalazioni per l'Ufficio stampa della Marina militare, per l'operazione Mare Nostrum, a Giuseppe Grasso (Arcidiocesi di Palermo) per la beatificazione di padre Pino Puglisi, per l'ex Ufficio stampa della Presidenza della Regione siciliana, azzerato dal presidente Crocetta.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati