REGIONE

Regione, Musumeci: 15 giorni per la mozione di sfiducia a Crocetta

Il deputato regionale: "Allungare i tempi significherebbe aprire una zona grigia frequentata da ripensamenti, ammiccamenti, ricatti, accordi illeciti"

centrodestra, regione sicilia, sfiducia, Nello Musumeci, Rosario Crocetta, Sicilia, Politica

CATANIA. "Quindici giorni. Questo il termine che abbiamo proposto al tavolo del Centrodestra per sottoscrivere la mozione di sfiducia al governo Crocetta. Quindici giorni, durante i quali ognuno dei novanta deputati avrà tempo per decidere e uscire allo scoperto".

Lo afferma il deputato dell'opposizione Nello Musumeci, annunciando un incontro dei gruppi del Centrodestra all'Ars martedì prossimo. Tra gli argomenti che saranno trattati: la definizione del testo della mozione di sfiducia al Presidente della Regione.

"Allungare i tempi significherebbe aprire una zona grigia frequentata da ripensamenti, ammiccamenti, ricatti, accordi illeciti - ha aggiunto Musumeci - e invece serve estrema chiarezza e riuscire a mandare a casa un governo che ha condannato la Sicilia alla paralisi. La mozione - ha ricordato - sarà offerta alla sottoscrizione di chi vorrà".

"L'esempio di Crocetta - ha concluso Musumeci - ci ha dimostrato che non serve il governo di un uomo che centralizza tutto, ma una squadra di persone competenti e serie. Il mio impegno é per far valere lo spirito di squadra sulle pulsioni individualiste".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati