danza, show, spettacolo, televisione, Giorgio Albertazzi, Milly Carlucci, Sicilia, Società
TELEVISIONE

Albertazzi: a 91 anni scendo in pista a "Ballando con le stelle"

Anche quest'anno, lo show tra salsa rumba tango e ogni tipo di ballo metterà alla prova personaggi del mondo del cinema, del teatro, dello sport e della moda. A condurlo l'inossidabile Milly Carlucci, in onda a partire da domani in prima serata su Raiuno

ROMA. «Io non ho mai ballato. Ma gli handicap servono a migliorarsi in questo caso per me c'è anche l'età: ho 91 anni inutile negarlo ma ho impiegato tanto a diventare quello che sono, ho iniziato a fare l'attore a 17 anni perchè ho incontrato una ragazza sul bus, bellissima gli ho chiesto dove vai? A teatro. L'ho seguita ma avrei fatto lo stesso anche se mi avesse chiesto di andare a fare una rapina tanto era bella. Oggi leggo i giornali senza occhiali e ho una memoria di ferro perchè la tengo in allenamento. Ritengo che il mondo andrebbe oggi dato in mano alle donne. Questo femminicidio è rivoltoso, ributtante come l'uomo che lo commette. La donna invece è sempre una finestra aperta sul mondo. Eppoi ha le cosce, appena le vedi anche chi non ci crede, si chiede forse Dio c'è».

Provocatore, brillante, istrionico, geniale, impossibile trovare un aggettivo che riassuma in una sola parola Giorgio Albertazzi, grande attore di teatro, attivo da decenni sulle scene (uno dei primi divi televisivi, protagonista di letture poetiche e di sceneggiati di grande successo). «Io sono figlio della tv dice di sè». Oggi si butta in una nuova avventura e prova anche il talent show.

Giorgio Albertazzi è uno dei concorrenti della decima edizione di Ballando con le Stelle 10, tra salsa rumba tango e ogni tipo di ballo metterà alla prova personaggi del mondo del cinema, del teatro, dello sport e della moda. A condurlo come ogni anno l'inossidabile Milly Carlucci in onda a partire da domani in prima serata su Rai 1.

«Ballando - spiega Carlucci - è l'appuntamento del cuore. Bisogna sorridere, soprattutto in questi periodi complicati. In questa edizione il simbolo di come vada presa la vita è Albertazzi, un monumento della cultura italiana. Ha una voglia di provare anche cose nuove e strane». Il 'maestro' del teatro italiano avrà come insegnate di ballo Elena Coniglio (definita «una prugna saltante» da Albertazzi che poi aggiunge «è buona e gentile io sono impossibile da gestire non riesco a stare fermo»). Tra i concorrenti anche un'altra attrice e conduttrice di trasmissioni di successo, Marisa Laurito in gara con Stefano Oradei che fa notare «questo è un grande show, sono contenta di farne parte. Milly è speciale, l'ho vista lavorare è una vera professionista. Essere accompagnata da talenti come Albertazzi o Teo Teocoli, è un privilegio. Poi è il top tornare a ballare il sabato sera senza avere la responsabilità dell'intero programma. Ma punto alla vittoria».

Ospite della prima puntata come ballerina di una notte Violetta (Martina Stoessel). «Tutti dicono che sono un grande ballerino, ed ora mi metto alla prova», Teo Teocoli in coppia con Natalia Titova forma una delle coppie più quotate di questa edizione anche se la mia insegnante «è davvero esigente non me ne fa passare una, bisogna lavorare, lavorare, lavorare, poi mi dicono che la giuria sia inflessibile, ma io ce la metterò tutta, quando i miei amici hanno saputo che partecipavo devo dire è partito un boato di approvazione».

Le altre coppie in gara sono: Katherine Kelly Lang (conosciuta al pubblico per il personaggio di Brooke nella soap di Beautiful, con Simone Di Pasquale; Giulio Berruti con Samantha Togni; Giorgia Surina con Maykel Fonts; Andrew Howe con Sara Di Vaira; Dayane Mello con Samuel Peron; Valerio Aspromonte con Ekaterina Vaganova; Giusy Versace con Raimondo Todaro; l'ex calciatore terzino della Roma il francese Vincent Candela in coppia con R.elle; Enzo Miccio con Alessandra Tripoli; Joe Maska con Vera Kinnunen. Confermata la giuria capitanata da Carolyn Smith e composta da Guillermo Mariotto, Ivan Zazzaroni, Fabio Canino e Rafael Amargo, con alcune incursioni nella prima puntata di Massimo Giletti. Ma, come sempre, il verdetto finale toccherà al pubblico da casa col televoto attraverso i numeri 894001 da telefono fisso e 4754755 da mobile. Si ballerà sulle note della Big Band guidata da Paolo Belli. Come confermato dal direttore di Rai1 Giancarlo Leone a metà gennaio Milly Carlucci tornerà sui pattini: condurrà nuovamente «Notti di ghiaccio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati