cellulari, iphone6, jeans, pantaloni, Sicilia, Moda e Bellezza, Vita
LA NOVITA'

L'Iphone6 è più grande: tasche dei jeans più capienti

L’iPhone diventa più grande e con esso anche le tasche dei pantaloni. Proprio così, per adeguarsi alle dimensione del nuovo smartphone della Apple, alcune case produttrici di jeans avrebbe già architettato dei modelli con tasche più ampie e capienti.

Come riporta La Stampa,  la multinazionale giapponese Uniqlo, Levi’s, Lee e altri celeberrimi marchi di blue jeans avrebbero intenzione di lanciare sul mercato, già a partire dai prossimi mesi, "pantaloni compatibili" con il mega-smartphone Apple.

In effetti, rispetto agli altri cellulari, l'Iphone 6 ha dimensioni notevoli: 158 e 77mm della versione Plus (rispetto ai 123 mm per 58 dell’iPhone 5 e 5s), cioè rispettivamente tre centimetri e mezzo in altezza e due in larghezza, che consentono di ospitare un display 5,5 pollici in full hd ma che inevitabilmente creano problemi con certi capi di abbigliamento.

I problemi a tenere in tasca il nuovo gioiellino targato Apple sarebbero soprattutto i  jeans skinny,  cioè quelli aderenti, oppure nei jeans slim o extra slim (e qui inoltre c’è il dubbio che sedendosi si possa esercitare una forza eccessiva sull’apparecchio, danneggiandolo).

Eppure non mancherebbero neanche le difficoltà con i pantaloni di taglio classico: il nuovo smartphone Apple non è esattamente leggero (pesa 172 grammi, 60 in più del modello precedente) e il rischio è l'effetto tasca piena.

E intanto, mentre i famosi marchi denim pensano a rimodellare i propri capi per adattarli al nuovo smartphone, non si placa la polemica sui casi accaduti di recenti di nuovi Iphone che si piegano se tenuti in tasca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati