MERCATO DELL'AUTO

Fiat, Marchionne al Salone di Parigi: "Target 2014 confermati"

L'amministratore delegato della Casa torinese ha parlato anche del tfr: "Costa, ma dobbiamo appoggiare il governo"

auto, fiat, tfr, Sicilia, Economia
Sergio Marchionne

PARIGI. «I target del 2014 sono confermati». Lo ha detto l'ad della Fiat, Sergio Marchionne al Salone dell'Auto di Parigi. «Non è necessario alcun aumento di capitale». «Anche se costa alla Fiat dobbiamo appoggiare il governo in quello che sta facendo. Basta dire no». Marchionne ha espresso un parere anche sul tfr. «Anche se costa alla Fiat dobbiamo appoggiare il governo in quello che sta facendo. Basta dire no».

Intanto, a Parigi è terminata l'attesa. Al Salone di Parigi Fiat svela la 500x. La nuova variante della Fiat 500 assume le forme da piccolo crossover, che ai classici stilemi dell'iconica city car aggiunge una aspetto più aggressivo e muscolare. L'anteprima mondiale all'ora di pranzo. Alla presentazione del nuovo modello, che punta a rafforzare le vendite del Gruppo dopo il dato positivo delle immatricolazioni del mese di settembre, anche l'ad del Gruppo, Sergio Marchionne.

E durante la visita al Salone di Parigi, Marchionne sponsorizza un Salone in Italia e in particolare in Italia. «Stiamo cercando di rilanciare un salone dell'auto in Italia, spero sia un successo, noi ci saremo».

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati