Martedì, 25 Settembre 2018
TERRORISMO

Isis, «Conquisteremo Roma e spezzeremo le vostre croci»

Gli avvertimenti in un messaggio audio: «Le vostre donne saranno nostre schiave»

IL CAIRO. «Conquisteremo la vostra Roma, spezzeremo le croci e faremo schiave le vostre donne, con il permesso di Allah»: è un brano dell'audio messaggio dell'Isis. Le minacce dell'Isis sono contenute in un messaggio in arabo e tradotto in varie lingue tra cui l'inglese, dal portavoce dello Stato islamico, Abu Muhammad al Adnani, diffuso sui social network.

Non ci sarebbe però al momento un reale riferimento all'Italia: nel messaggio audio dell'Isis, che invece cita Kerry e Iran, Obama, e indica americani, canadesi, francesi, come obiettivi da colpire. Si fa appello poi ai mujaheddin di Libia, Egitto, Algeria, Marocco, Caucaso e a quelli egiziani. Il riferimento alla «vostra Roma» è da intendersi non come luogo fisico, ma cuore del "nemico crociato".

Nell'ultimo terrificante appello lanciato ai jihadisti dal portavoce dell'Isis Abu Muhammed Al Adnani in un lungo messaggio audio - 42 minuti - pubblicato ieri sera su Twitter e riportato dai media internazionali, i terroristi dicevano: "Uccidete i miscredenti in qualunque modo" e "attaccate i civili".

Le ultime minacce dell'Isis riguardano tutti i Paesi che sostengono le operazioni militari di Stati Uniti e Francia in Iraq. "Se potete uccidere un miscredente americano o europeo - soprattutto uno sporco francese - o un australiano o un canadese, uccidetelo in qualunque modo possibile e immaginabile", dice nell'audio messaggio il portavoce dell'Isis.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X