Mercoledì, 21 Novembre 2018

Palermo, Bolzoni: "Non abbiamo paura dell'Inter"

«Se segno contro l'Inter esulto. Non dobbiamo avere paura, sappiamo che possiamo giocarcela. Qualche anno fa poteva sembrare utopia. Il nostro livello però si è alzato. Ce la giocheremo con tutte le squadre, come vuole il mister, e proveremo a fare prestazioni». Si presenta così l'ex di turno per la sfida contro l'Inter di domenica sera: Francesco Bolzoni. Il centrocampista rosanero è pronto a dare il massimo.

«Sono maturato rispetto allo scorso anno - ha spiegato in conferenza stampa - Iachini mi ha aiutato tanto. Lavoro con lui da due anni. A Siena giocavo poco, secondo me perchè non facevo ciò che voleva il mister. Mi impegnavo ma forse a lui non andava bene ciò che facevo io».

«All'Inter ho vissuto momenti felici ad inizio carriera - ha concluso - Ora però do il 200%. Lì non davo il 100% eppure le cose arrivavano lo stesso. È arrivato l'esordio in Champions League, forse non ero pronto. Sono ripartito dal Frosinone, ho fatto fatica e piano piano ho risalito la china. Ero giovane e ancora inesperto allora. Vorrei poter tornare all'Inter, gli errori sono stati miei. Alcune cose potevo farle in maniera diversa. Però ho tre anni di contratto qui e penso solo a dare il meglio di me».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X