Mercoledì, 21 Novembre 2018

Palermo-Messina, luce in 4 svincoli e una galleria

Illuminazione ripristinata nel tunnel Telegrafo al buio dopo i furti di rame. Lavori da centomila euro nelle cabine elettriche

PALERMO. Il Cas, consorzio autostrade siciliane, ha appaltato lavori per quasi centomila euro per sistemare le cabine elettriche delle gallerie sull’autostrada Palermo-Messina. Gli interventi consentiranno di scongiurare blackout. Intanto è stata ripristinata la luce in una galleria finora al buio, la Telegrafo, e in quattro svincoli: Patti, Brolo, Barcellona e Messina Centro sulla tangenziale cittadina. «In quest'ultimo svincolo - spiega Antonino Lanteri, responsabile degli impianti del Cas - a causa dei ripetuti furti di cavi di rame è stato necessario un maggiore tempo per riattivare tutti i circuiti interrotti». Anche nella galleria Telegrafo erano stati rubati cavi di rame e «l’illuminazione è stata riattivata - continua Lanteri - dopo i nuovi collegamenti resi necessari a seguito dei furti».
Lo stesso presidente del Cas, Rosario Faraci, ha spiegato che «la corretta illuminazione delle gallerie è una delle priorità del consorzio». I tunnel al buio infatti, come confermano gli esperti, sono uno dei maggiori pericoli in autostrada. L’appalto per i lavori di manutenzione straordinaria da eseguire in quattro cabine elettriche dell'autostrada Palermo-Messina ha un importo a base d'asta di 96.908 euro. Alla gara hanno partecipato nove imprese e si è aggiudicata l'appalto la Mancino di Masate, in provincia di Milano, con un ribasso del 35,93% come spiega il dirigente generale Maurizio Trainiti. «Nei prossimi giorni - spiega Lanteri - consegneremo i lavori che così potranno partire».


L'ARTICOLO COMPLETO NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X