Giovedì, 20 Settembre 2018

Catania, aggredisce poliziotti e medici: in manette un marocchino

CATANIA. Un marocchino di 31 anni Abdelhafid Lhajjani, è stato arrestato la notte scorsa a Catania perchè ha aggredito, anche a morsi, agenti di polizia intervenuti in Piazza Bellini perchè l'uomo ubriaco lanciava bottiglie di vetro contro i passanti e medici ed infermieri del Pronto Soccorso, dove è stato portato dopo che gli agenti l'hanno bloccato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X