Mercoledì, 19 Settembre 2018

VOCI DALLE CITTA’. Strade piene di cartacce e cassonetti ribaltati

RIFIUTI
SMS FIRMATO
DA VIA MICHELE SCOTO

Il Consiglio Comunale, con deliberazione n. 233 del 17 luglio 2014 ha approvato la data di scadenza per il pagamento dell'acconto della Tassa sui rifiuti (Tari) anno 2014, fissandola al 16 settembre 2014. Pagare e sorridere? Io non ci stò! Nonostante i tentativi d'informazione alla P.A. su come viene espletato il servizio raccolta spazzatura e rifiuti speciali, ci è dato in regalo l'élite dei servizi: «La convivenza con la spazzatura». Viviamo e conviviamo da diversi anni nel degrado. Soprattutto quando c'è il mercato rionale in via L. Grassi. Questa è l'ennesima segnalazione fatta agli enti preposti (Rap e Comune), e tale è rimasta fino ad oggi. Nessun riscontro, è una vergogna! Le vie depredate e lasciate al degrado da diversi anni sono: via Michele Scoto, via Libero Grassi (rotatoria) e vicolo Siccheria.

GIUSEPPE GUARESI
DA VIA MESSINA MARINE

Da due settimane la postazione di via Messina Marine, all'altezza della via Calogero Zucchetto, non viene effettuata la raccolta. I cittadini residenti vorrebbero sapere come mai la Rap lavora a macchia di leopardo.

SALVO LUPO
Come gli indiani facciamo la danza della pioggia sperando che l'acqua divina pulisca tutto.

SMS FIRMATO
DA VIA SALINE

A nulla valgono le segnalazioni. E da ben 4 giorni che i cassonetti del parcheggio di via Saline non vengono svuotati. Siamo alle solite: aria irrespirabile e sacchetti sparsi dappertutto. Dateci una mano.

FRANCO
DA CARINI

Oggi è arrivata la tassa della spazzatura di più di 300 euro per sei mesi da parte del comune di Carini. Le strade sono completamente chiuse dai rifiuti, ma con quale coraggio il sindaco di Carini chiede questo esoso esborso ai propri cittadini? Siamo invasi dai topi poi magari c'è qualche persona che dà fuoco alla spazzatura, non sappiamo più a chi rivolgerci.

Nonostante il contratto di servizio tra Comune e Rap (che conta quasi 2400 dipendenti) sia stato firmato, il problema legato ai rifiuti continua a essere al vertici della classifica delle segnalazioni inviata alla redazione di Ditelo a Rgs. Nei giorni scorsi le difficoltà dovute ad una transitoria carenza di mezzi meccanici - a causa anche dei guasti ai minicompattatori - hanno rallentato il servizio di raccolta. Il risultato è stato il ritardo nello svuotamento dei cassonetti che, in alcune borgate, si è trasformato in situazione di vera e propria emergenza. Ma non solo l’emergenza rifiuti sembra essere una prerogativa di tutta la Sicilia. Basta guardare i numeri. La spesa per la tutela dell’ambiente erogata dalle regioni italiane è pari infatti a 69 euro per abitante; in Sicilia, dove il ciclo dei rifiuti non brilla certo per efficacia, il costo sostenuto dal singolo cittadino raggiunge invece i 137 euro, praticamente il doppio della media nazionale.

LAVORO
CARMELO

Volevo chiedere all'assessore Bruno una cosa sui cantieri di servizi e cioè quando finalmente si avvieranno come pensa che senza un direttore di cantiere, come è previsto adesso, un funzionario comunale da solo potrà gestire senza problemi da 10 a 20 persone a cantiere quotidianamente per 3 mesi e questo tra l'altro senza tralasciare il proprio lavoro in ufficio?

ANGELO
Sono un dipendente Gesip con la qualifica di impiegato amministrativo, volevo porre l'attenzione sul fatto che sono circa 2 mesi che non percepiamo la Cig in deroga perché fino a ieri sera la Regione non aveva firmato il protocollo d'intesa e di conseguenza l'Inps non eroga le somme a noi dovute.

SERVIZI
TANIA

Sarebbe opportuno che prima dell’arrivo di settembre, con i suoi probabili temporali, si provvedesse alla pulizia delle strade e quindi dei tombini.

AMIANTO
PICCULINA

Fate benissimo parlare di queste cose: mio padre, un muratore di Catania, è morto tre mesi fa di tumore d'amianto fulminante al polmone in solo venti giorni. Aveva sessant’anni. Mio padre mi manca tanto e ancora non ci credo. Tvb papà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X