Lunedì, 24 Settembre 2018

Piano Giovani, l'assessore regionale Bruno sentito in Procura

Sicilia, Cronaca

PALERMO. L'assessore regionale al Lavoro Giuseppe Bruno è stato sentito questa mattina dal pm Piero Padova per diverse ore.
L'interrogatorio rientra negli accertamenti avviati dalla Procura, che ha aperto un fascicolo di atti relativi, sulla gestione del Piano Giovani ideato dalla Regione. Il 5 agosto, data fissata per il cosiddetto click-day, il servizio che avrebbe dovuto consentire l'incontro on line tra domanda e offerta per i tirocini retribuiti per disoccupati under 35, il sistema informatico è andato in tilt.
La Procura intende accertare se ci siano profili penali nell'affidamento diretto del servizio a Italia Lavoro e Ett.  
Sulla vicenda ieri in commissione Lavoro all'Ars si sono «fronteggiate» l'assessore alla Formazione Nelli Scilabra e la dirigente dei dipartimenti alla Formazione e al Lavoro Anna Rosa Corsello.
I magistrati hanno interrogato la scorsa settimana la Scilabra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X