Sabato, 22 Settembre 2018

Allarme Inps per gli anziani in Sicilia: attenti alle truffe

L’istituto precisa che «nessun ispettore viene mandato a casa degli utenti per effettuare controlli». Da giugno si sono verificati cinque casi
Sicilia, Cronaca

PALERMO. In Sicilia è allarme truffe ai pensionati. La direzione regionale dell’Inps vuole mettere in guardia gli anziani dell'isola presi di mira da soggetti che si spacciano per funzionari dell'istituto nazionale di previdenza sociale. L'obiettivo di questi falsi ispettori è quello di raggirare le proprie vittime sfruttando la loro anzianità e tante altre situazioni di debolezza della persona che si lascia ingannare da uno sconosciuto.
Così, Camillo Scaduto, responsabile Informazioni istituzionali e relazioni con il Pubblico della Direzione regionale Sicilia dell'Inps ha deciso di fornire alcune informazioni e consigli ai pensionati per evitare che vengano truffati da falsi ispettori. Scaduto assicura che mai alcun funzionario dell'istituto nazionale di previdenza sociale busserà alla porta del cittadino.
ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X