Martedì, 25 Settembre 2018

Ebola, l'Oms: più di mille morti, ok a cure sperimentali

Sicilia, Mondo

GINEVRA. L'epidemia di Ebola ha superato la soglia dei 1000 morti. Lo riferisce l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) che nel suo ultimo bilancio parla di 1.013 decessi e di 1.848 casi censiti. Le ultime 52 vittime sono state registrate tra il 7 e il 9 agosto insieme ad altri 69 nuovi casi di contagio.

Tra il 7 e il 9 agosto 2014 - precisa l'Oms - sono stati segnalati 69 nuovi casi di malattia da virus Ebola (confermati, probabili e sospetti) e 52 decessi in tre dei quattro Paesi colpiti. Nel dettaglio si tratta di 11 nuovi casi e 6 decessi in Guinea, 45 nuovi casi e 29 decessi in Liberia, 13 nuovi casi e 17 decessi in Sierra Leone e nessun nuovo caso o decesso in Nigeria.
  
Il comitato di esperti di etica medica riunito dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) si è detto favorevole al ricorso di trattamenti non ancora omologati contro l'epidemia di Ebola. "Nelle particolari circostanze di questa epidemia - si legge in una nota dell'Oms - e purché siano soddisfatte determinate condizioni, il panel è giunto al consenso che è etico offrire interventi non ancora testati e la cui efficacia ed effetti secondari non sono conosciuti, come potenziale trattamento o a titolo di prevenzione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X